Ionosit-Baseliner

  • Eccezionale compensazione dello stress da contrazione da polimerizzazione del composito mediante espansione controllata
  • Rilascio di fluoro
  • Proprietà antibatteriche
  • Applicazione diretta senza miscelazione manuale
  • Protegge la polpa
  • Sigilla i tubuli dentinali
  • Previene la sensibilità post operatoria
  • Radiopaco
Ionosit-Baseliner

Restauri senza fessura marginale

Ionosit-Baseliner è l’»inibitore dello stress« tra i materiali dentali. Materiale fotopolimerizzabile e monocomponente è il sottofondo ideale per restauri in composito. 
La sua composizione chimica attiva compensa la normale contrazione da polimerizzazione dei restauri in composito prevenendo la formazione di fessure marginali e riducendo al minimo la sensibilità post-operatoria, le microfratture e le carie secondarie.
Il materiale è radiopaco, rilascia fluoro in modo continuo e, grazie al contenuto di zinco, ha proprietà antibatteriche.

Ionosit Baseliner - il restauro senza stress.

Funzionalità

Ionosit-Baseliner riunisce in un solo materiale le eccellenti proprietà dei vetroionomeri e dei compositi. Ionosit-Baseliner si espande dell'1% circa, compensando lo stress da contrazione da polimerizzazione del composito. 
È stato dimostrato che Ionosit-Baseliner reagisce sulla dentina (dati in archivio). Questo previen efficacemente la formazione delle fessure marginali e la conseguente penetrazione di batteri. I tubuli dentinali vengono sigillati e la polpa viene protetta dagli influssi esogeni. In questo modo si evita in modo affidabile e permanente il danneggiamento della polpa e la sensibilità post-operatoria. Ionosit-Baseliner inibisce lo stress nell'intera cavità poiché compensa la contrazione da polimerizzazione del restauro. Lo stress strutturale delle microfratture nel composito viene ridotto al minimo. Questo garantisce restauri duraturi e affidabili dal punto di vista funzionale.

Protezione

Applicazione di un sottile strato di Ionosit-Baseliner fra la dentina e il composito. 
Ionosit-Baseliner rilascia fluoro e ioni di zinco. Questo fornisce una portezione nella zona di congiungimento tra la superficie del dente ed il restauro, una zona questa particolarmente vulnerabile. Il rilascio di queste sostanze forma una barriera protettiva per il dente.
Il prodotto può essere applicato facilmente e direttamente dal Saferinge sviluppato da DMG.

Interazione con la dentina

Ionosit-Baseliner non solo produce un'espansione controllata ma grazie alla sua formula innovativa è anche in grado di formare un collegamento con la dentina. Questo crea la cosiddetta »zona di reazione«. Il vantaggio sostanziale: Ionosit-Baseliner riempie le eventuali fessure marginali create dalla contrazione da polimerizzazione del composito. Lo stress sull'interfaccia tra il composito e la dentina può essere così evitato.

Confezioni

Accessori
60 Luer-Lock-Tips  
  Black REF 211477
     
Confezione
3 Saferinge da 0,33 g REF 220091
2 Siringhe da 1,5 g REF 213002
     
  Confezione risparmio  
20 Saferinge da 0,33 g REF 209538
6 Siringhe da 1,5 g REF 213001

Download

Download
  • Ionosit-Baseliner
    Schede di sicurezza
  • Ionosit-Baseliner
    Istruzioni per l’uso